Copertina
Autore Dario De Toffoli
Titolo Giochi
EdizioneUnicopli, Milano, 2003, 100 libri 1 , pag. 32, cop.fle., dim. 105x150x3 mm , Isbn 88-400-0914-0
LettoreRiccardo Terzi, 2004
Classe giochi
PrimaPagina


al sito dell'editore

per l'acquisto

 

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 5

Presentazione



                    il gioco è un'attività inutile
                    e al tempo stesso necessaria,
                    proprio come l'arte,
                    la poesia o la musica



100 libri sui giochi ad inaugurare una collana di agili bibliografie tematiche.

un'emozione pensare che il gioco abbia tanta considerazione.

100 libri, e il gioco come denominatore comune: una finestra sul nostro mondo!

Ma quali 100 libri scegliere?

Dare un'idea quanto più generale possibile sui multiformi aspetti del fenomeno "gioco", senza entrare nel dettaglio di questa o quella disciplina ludica (il che potrebbe essere comunque il tema di futuri approfondimenti).

Giochi classici e giochi nuovi; giochi di strategia e giochi di ruolo; giochi d'azzardo e giochi per bambini; comportamenti ludici e simulazione; aspetti storici e funzioni educative. Ce n'è per tutti.

Sì dunque alle riflessioni generali sull'idea di "gioco", alle raccolte di stampo enciclopedico, agli studi sull'evoluzione di un gioco e delle sue varianti, alle opere letterarie che hanno eletto il gioco a protagonista; e no ai manuali tecnici, agli approfondimenti strategici, alle trattazioni troppo specifiche.

Ma le distinzioni non sono mai così nette e ho dovuto fare delle scelte, del tutto soggettive.

E naturalmente ci saranno anche delle omissioni: per favore, segnalatemele.

Infine non sempre sarà agevole procurarsi alcuni dei libri qui segnalati: infatti, per la loro oggettiva importanza, ho inserito qualche titolo mai edito in Italia e qualche altro che ormai è fuori catalogo; del resto l'obiettivo dichiarato di questo volumetto è proprio favorirne la diffusione, creare una richiesta che induca i librai a tenerli più a lungo nei loro scaffali. Mi auguro ci riesca.

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina 7

René Alleau, Guida ai giochi, 2 voll., Longanesi, Milano 1976.

Una mini enciclopedia che tratta di giochi di tutti i tipi, dai giochi da tavolo a quelli per bambini ai giochi di prestigio; un capitolo è anche dedicato agli sport.


Andrea Angiolino e Domenico di Giorgio, Giochi da banco e da scrivania, Elledici, Torino 2002.

Quando il banco di scuola diviene un magnifico campo di gioco e la componentistica è fatta di gomme, righelli, matite, graffette e quant'altro si può trovare su di una scrivania. Regole veloci, giochi semplici, ma qualche volta con profonde implicazioni strategiche.


Raffaele Aragona (a cura di), OPLEPIANA Dizionario di letteratura potenziale, Zanichelli, Bologna 2002.

L'OPLEPO (OPificio di LEtteratura POtenziale) è il corrispondente italiano dell'OULIPO (OUvroir de LIttérature POtentielle), il laboratorio letterario francese fondato nel 1960 da Raymon Queneau. Il "gioco" consiste nello scrivere ponendosi limitazioni ed ostacoli aggiuntivi a quelli che già esistono; e questo volume raccoglie arabeschi verbali tutti svolti di volta in volta nel rispetto di una prescelta regola nella scrittura.


Arnold Arnold, I giochi dei bambini, Mondadori, Milano 1980 (1a ed. New York 1972). Note di Giampaolo Dossena.

Giochi con la palla, con le biglie, con i bottoni; giochi di salti, di corsa; giochi di parole, di numeri; giochi per le festicciole; e per finire un ampio capitolo sui giochi strategici ad accontentare anche i più grandi.


[...]

| << |  <  |