Copertina
Autore Michael R, Middleton
Titolo Analisi statistica con Excel
EdizioneApogeo, Milano, 2004, PerCorsi di Studio , pag. 262, cop.fle dim. 170x239x17 mm , Isbn 88-503-2179-1
OriginaleData Analysis Using Microsoft Excel [2004]
TraduttoreCarmelo Giarratana, Marco Giarratana
Classe matematica , informatica
PrimaPagina


al sito dell'editore

per l'acquisto su IBS.IT

per l'acquisto su BOL.COM

 

| << |  <  |  >  | >> |

Indice

Prefazione                                  vii

Capitolo I - Introduzione a Excel             1

1.1 Convenzioni sul mouse e i menu            1
1.2 Il pulsante Start di Windows XP           2
1.3 La guida di Windows XP                    4
1.4 Copiare i file                            6
1.5 Avviare Excel                             7
1.6 La guida di Excel                         8
Esercizi                                     12

Capitolo 2 - Gestione dei file e stampa      13

2.1 Cartelle, fogli di lavoro e grafici      13
2.2 Aprire i file di testo                   14
2.3 Backup e controllo della versione        17
2.4 Impostazione della pagina e stampa       20
Esercizi                                     24

Capitolo 3 - Grafici                         25

3.1 Grafici a barre                          25
3.2 Grafici a torta                          28
3.3 Grafici a linee                          30
3.4 Grafici incorporati e fogli grafici      32
Esercizi                                     33

Capitolo 4 - Dati numerici univariati        35

4.1 Statistica descrittiva                   35
4.2 Istogramma                               42
4.3 Rango e percentile                       46
Esercizi                                     47

Capitolo 5 - Dati categorici                 49

5.1 Contatore di una variabile               49
5.2 Tabelle incrociate                       52
Esercizi                                     57

Capitolo 6 - Dati numerici bivariati         61

6.1 I grafici a dispersione                  62
6.2 La correlazione                          63
6.3 La covarianza                            65
6.4 Correlazione fra più variabili           66
Esercizi                                     68

Capitolo 7 - Distribuzioni di probabilità    71

7.1 Distribuzione binomiale                  72
7.2 Altre distribuzioni discrete             75
7.3 Distribuzione normale                    77
7.4 Distribuzione t e altre distribuzioni
    normali                                  81
Esercizi                                     83

Capitolo 8 - Campionamento e simulazione     85

8.1 Campionamento                            85
8.2 Generazione di un numero casuale         87
8.3 Generare numeri casuali con la
    funzione CASUALE                         90
8.4 Simulare l'effetto del limite centrale   90
8.5 Simulare un random walk                  92
Esercizi                                     94

Capitolo 9 - Inferenza per la media
             di un campione                  95

9.1 Distribuzione normale e distribuzione t  95
9.2 Intervallo di confidenza con
    distribuzione normale                    96
9.3 Intervallo di confidenza con
    distribuzione t                          97
9.4 Verifica di ipotesi                     100
9.5 Verifica di ipotesi con distribuzione
    normale                                 101
9.6 Verifica di ipotesi con distribuzione t 103
Esercizi                                    108

Capitolo 10 - Grafici per il controllo
              della qualità                 109

10.1 Grafici della media                    109
10.2 Grafici della deviazione standard      114
Esercizi                                    117

Capitolo 11 - Inferenza per la media
              di due campioni               119

11.1 Varianze uguali con test t             119
11.2 Varianze diverse con test t            124
11.3 Test t per campioni accoppiati         127
Esercizi                                    130

Capitolo 12 - Test chi-quadrato             133

12.1 Test chi-quadrato per la normalità     133
12.2 Tabella di contingenza                 136
12.3 Statistica chi-quadrato                139
Esercizi                                    140

Capitolo 13 - Analisi della varianza        143

13.1 Analisi della varianza a un fattore    143
13.2 Analisi della varianza a due fattori
     senza replica                          148
13.3 Analisi della varianza a due fattori
     con replica                            150
13.4 Test F a due campioni per varianze     154
Esercizi                                    156

Capitolo 14 - Regressione lineare semplice  159

14.1 Aggiungere una linea di tendenza       160
14.2 Lo strumento di analisi Regressione    162
14.3 Le funzioni della regressione          169
Esercizi                                    171

Capitolo 15 - Regressione non lineare
              semplice                      173

15.1 Funzione polinomiale                   175
15.2 Funzione logaritmica                   177
15.3 Funzione potenza                       178
15.4 Funzione esponenziale                  181
Esercizi                                    184

Capitolo 16 - Regressione multipla          187

16.1 Interpretare i risultati della
     regressione                            189
16.2 Analisi dei residui                    190
16.3 La funzione TENDENZA perfare previsioni191
Esercizi                                    193

Capitolo 17 - Regressione con variabili
              categoriche                   195

17.1 Categorie come variabili esplicative   195
17.2 Interpretazione della regressione
     utilizzando gli indicatori  ."   ".    197
17.3 Interpretazione della regressione
     multipla                               199
17.4 Categorie come variabili dipendenti    200
Esercizi                                    203

Capitolo 18 - Autocorrelazione e
              autoregressione               205

18.1 Trend lineare                          205
18.2 Statistica di Durbin-Watson            207
18.3 Autocorrelazione                       208
18.4 Autoregressione                        209
18.5 Funzione dei coefficienti di
     autocorrelazione                       213
18.6 Il modello AR(2)                       214
Esercizi                                    216

Capitolo 19 - Livellamento delle serie
              temporali                     219

19.1 Medie mobili con la linea di tendenza  220
19.2 Medie mobili con lo strumento di
     analisi dei dati                       222
19.3 Lo strumento Smorzamento esponenziale  223
19.4 Valore iniziale per lo smorzamento
     esponenziale                           225
19.5 Costante di smorzamento ottimale       226
Esercizi                                    230

Capitolo 20 - Stagionalità delle serie
              temporali                     233

20.1 Regressione con variabili dummy        233
20.2 Il modello AR(4)                       240
20.3 Scomposizione delle serie temporali    244
Esercizi                                    250

Appendice A - Excel per Macintosh           253
Appendice B - Guida rapida
              alle tecniche statistiche     255
Appendice C - Bibliografia                  257
Indice analitico                            259
 

 

| << |  <  |  >  | >> |

Pagina VII

Prefazione


Questo libro spiega come svolgere l'analisi dei dati utilizzando Microsoft Excel. stato scritto per gli studenti, i manager e gli analisti che vogliono una guida passo-passo per utilizzare gli strumenti di analisi statistica di Excel.


A chi si rivolge il libro

Il libro si rivolge principalmente agli studenti universitari che frequentano corsi di statistica ed economia. Sebbene gli esempi descritti riguardino essenzialmente attività aziendali e commerciali, le istruzioni passo-passo possono essere applicate all'analisi statistica di altre materie e discipline accademiche. Molti studenti hanno capito che è importante acquisire una certa dimestichezza con Excel per svolgere i loro compiti; i docenti che adotteranno questo testo aiuteranno i loro studenti a diventare più abili a utilizzare i fogli di lavoro di Excel. I manager e gli analisti troveranno le tecniche più appropriate a svolgere l'analisi dei dati come supporto al loro processo decisionale.

Il libro è indicato come supplemento a un testo di statistica, non come sostituto. Tuttavia, i manager e gli analisti che conoscono la statistica possono utilizzare questo libro senza fare riferimento a un testo di statistica, in quanto le istruzioni passo-passo sono precedute da una breve presentazione della teoria e seguite da una breve interpretazione dei risultati di Excel.


Obiettivi del libro

Studenti, manager e analisti possono trarre grandi benefici utilizzando un'unica interfaccia per accedere a un'ampia gamma di strumenti analitici, inclusi i grafici, database, tecniche di simulazione e ottimizzazione e gli strumenti di analisi statistica trattati in questo libro.

L'obiettivo primario del testo è illustrare le varie tecniche per analizzare i dati con Excel, partendo dalla più semplice. In generale, ci sono diversi metodi per ottenere un particolare risultato con Excel; presenteremo sempre il più semplice per primo, utilizzando di solito uno strumento di analisi o una procedura guidata di Excel. Per molti compiti statistici, descriveremo anche le istruzioni passo-passo di un metodo alternativo che fornisce risultati più avanzati o evita di applicare funzionalità indesiderate dello strumento di analisi o della procedura guidata. Per esempio, il libro illustra tre metodi per svolgere la regressione semplice: (1) aggiungere una linea di tendenza a un diagramma a dispersione; (2) lo strumento Regressione, che fornisce un quadro analitico più completo; (3) la funzione TENDENZA.

Il libro spiega come sfruttare le capacità grafiche di Excel per "osservare i dati" consentendo all'utente di scegliere una tecnica di analisi appropriata prima di elaborare i dati.

Sebbene gli insiemi dei dati degli esempi siano intenzionalmente piccoli, in modo che l'utente possa rapidamente immetterli in un foglio di lavoro di Excel, le stesse istruzioni passo-passo possono essere applicate a insiemi di dati più estesi. L'utente dovrà innanzi tutto immettere i dati in un foglio di lavoro, seguire le istruzioni passo-passo e verificare i risultati ottenuti; poi, potrà applicare la stessa procedura al suo insieme di dati (probabilmente più esteso).

| << |  <  |