"Prima Pagina" di novembre 2004

<< |  <  |  <>  |  >  | >> ]
Cosa č? What is?
Autori ]   [ Classi ]  

Ricerca ]   [ E-mail ]  

Per gli acquisti, TecaLibri consiglia... ... per ricevere il memo ...







La lettura č una lente puntata in primo luogo sul lettore, questo dice il mio dio. I libri parlano sistematicamente di noi, e ogni lettura altro non č che la decifrazione di una parte diversa di noi stessi. Ecco perché per scrivere č sufficiente un solo dio, come il Gagliardo, ma per leggere ne occorrono tanti.

Maurizio Bettini, "Con i libri", Einaudi, Torino, 1998